In Punta di matita.

di Mara Cervelloni

1 dicembre 2011

Dalton Ghetti, nato a San Paolo, si è trasferito a New York nel 1985 all’età di 24 anni dove studia e diventa architetto. Affilare le matire è per lui un hobby di meditazione e le sue meditazioni si sono trasformate in creazioni artistiche all’insegna del paradosso. La punta delle matite, generalmente dei mezzi per fare arte diventano materia da scolpire. Le matite diventano arte!  http://www.daltonmghetti.com/





Comments:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Registrati alla nostra newsletter per avere aggiornamenti editoriali dalla redazione.