Il Darwinismo robotico di Mickael Laujin

di Mara Cervelloni

12 dicembre 2011

Nessuna linea di demarcazione tra genetica e robotica nell’opera del ventiquattrenne Mickael Laujin. Il suo progetto fotografico intitolato Human’s nature manda a gambe all’aria tutte le riflessioni attorno alla genesi dell’uomo, oramai sempre più connessa alla scienza e da essa sempre più dipendente. L’estremo riferimento alla robotica, carico di citazioni tratte dalla più sfrenata fantascienza lascia aperto lo spiraglio di plausibilità dell’inimmaginabile…Enjoy! http://www.mickaellaujin.com/

Comments:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Registrati alla nostra newsletter per avere aggiornamenti editoriali dalla redazione.