Blogger’s evolution

di Mara Cervelloni

1 dicembre 2011

Il blogging mette radici all’inizio degli anni ’90 per documentare attività contabili, ma, nel 1994 il primo vero blog, il Justin’s Links, ha colpito il web. Il blogging ha percorso una lunga strada dal ’90, con oltre 156 milioni di blog esistenti, nel febbraio 2011. Ognuno di noi è un potenziale blog, un tipo possibilie di blog,  e, con un divertimento infografico Flowtown esamina l’ecosistema blogging.

L’evoluzione dei Blogger” è stato effettivamente creato lo scorso dicembre, ma ha visto una sequenza casuale di attività virale soltanto nell’ultimo mese. L’infografico è concepito come un diagramma di flusso, che scorre attraverso la storia del blog e scoprire come tutti i “tipi” diversi di blogger che si sono venuti a creare.

Si comincia con le prime categorie di blogger-Emo, Blogger arrabbiati, Blogger che utilizzato il web come un punto vendita, e il blogger ossessivo, che ha scritto su un singolo settore o argomento. Questi tipo di blogger ha aperto  la strada per una varietà di altri blogger, come il tipo politico, il racconta viaggi e l’appassionato di tecnologia, quest’ultimo, a sua volta, ha aperto la strada per l’ Apple fan boy blogger, i blogger di videogiochi,, blogger, attivisti, fai da te, moda, arte e design e su altri argomenti ancora. Oggi abbiamo un blog su blogger praticamente tutto. Ma non siamo ancora alla fine.

Comments:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Registrati alla nostra newsletter per avere aggiornamenti editoriali dalla redazione.