A clean way for a chaotic place

di Enrico Tanno

8 giugno 2011

 

Come rendere minimale, friendly, umana e armoniosa la comunicazione visiva di una compagnia in un posto caotico come Las Vegas. C’è riuscito Daniel Carlsten.

Comments:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Registrati alla nostra newsletter per avere aggiornamenti editoriali dalla redazione.